pidocchi-sintomi

Prurito, il sintomo più comune di tutti i tipi di infestazione da pidocchi, è causata da una reazione allergica. Pidocchi mordono la pelle di nutrirsi di sangue di una persona. La saliva da queste punture provoca la reazione allergica e prurito.

Alcune persone diventano molto sensibili alle punture pidocchi ed avere prurito insopportabile. Altri costruire la tolleranza ai morsi e hanno poco o nessun prurito, anche con infestazioni ripetute.

Oltre a prurito, sintomi di infestazione da pidocchi variano a seconda del tipo di pidocchi è presente.

I pidocchi e le loro uova (lendini) possono essere visti sui capelli, la nuca e dietro le orecchie. Possono variare di colore dal bianco al marrone al grigio scuro. Le uova sono piccole forme ovali o circolari che sono strettamente collegati ai capelli vicino al cuoio capelluto e non scorrere su e giù sui capelli.

graffi frequente può causare la pelle rotta o piaghe a formare sul cuoio capelluto. La pelle danneggiata può piangere liquido chiaro o crosta di sopra, e può essere infettato. In risposta alle infezioni, i linfonodi dietro le orecchie e del collo possono diventare tenera e gonfio.

Una infestazione da pidocchi pubici può causare prurito intorno ai genitali e l’ano, le ascelle, le ciglia, e altre zone del corpo con i capelli. morsi di pidocchi possono causare piccoli, piatti, segni blu-grigio (cerulea macule) che sembrano lividi sul torace, le cosce o braccia. I marchi possono durare per diversi mesi, anche dopo tutti i pidocchi sono stati uccisi. pidocchi, come i pidocchi, può essere visto su alberi di capelli.

pidocchi pubici che infestano le ciglia e le palpebre possono causare irritazione e croste in quelle zone. I pidocchi può essere visibile vicino alla base delle ciglia.

pidocchi tende ad essere diffuso attraverso il contatto sessuale. Se voi o il vostro adolescente ha pidocchi, si può anche avere qualche altra infezione a trasmissione sessuale (STI). I sintomi di malattie sessualmente trasmissibili possono includere prurito, formicolio, bruciore o dolore dei genitali. Per ulteriori informazioni sulle malattie sessualmente trasmissibili, infezioni a trasmissione sessuale.