ipilimumab (via endovenosa) precauzioni

E ‘molto importante che il medico controllare i vostri progressi a visite regolari per assicurarsi che questo farmaco funziona correttamente. Gli esami del sangue possono essere necessari per verificare la presenza di effetti indesiderati.

L’utilizzo di questo medicinale durante la gravidanza può danneggiare il feto. Utilizzare una forma efficace di controllo delle nascite per evitare di rimanere incinta durante il trattamento e per 3 mesi dopo l’ultima dose di questo farmaco. Se si pensa di aver gravidanza durante l’utilizzo del farmaco, informi il medico subito.

Ulcerosa (infiammazione del colon) può verificarsi con questo medicinale. Informi il medico immediatamente se si ha mal di stomaco o di tenerezza, diarrea acquosa o sanguinosa, o la febbre dopo aver ricevuto il farmaco.

Verificare con il proprio medico se si dispone di dolore o dolorabilità nella parte superiore dello stomaco, pallido feci, urine scure, perdita di appetito, nausea, stanchezza o debolezza insolite, o occhi gialli o la pelle. Questi potrebbero essere i sintomi di un grave problema al fegato.

Gravi reazioni cutanee possono verificarsi con questo medicinale. Verificare con il proprio medico se si hanno vesciche, secchezza o perdita di pelle, lesioni cutanee rosso, grave acne o pelle eruzioni cutanee, ferite o ulcere sulla pelle, o febbre o brividi, mentre si sta assumendo il farmaco.

Verificare con il proprio medico se si hanno insolita debolezza delle braccia o alle gambe o un bruciore, intorpidimento, formicolio o sensazione dolorosa nelle braccia, mani, gambe e piedi. Questi potrebbero essere i sintomi di un grave problema del nervo che può portare alla paralisi.

seri problemi con le ghiandole surrenali, ipofisi, tiroide o (ghiandole ormonali) possono verificarsi durante il trattamento con questo farmaco. Informi il medico se si iniziano ad avere mal di testa continui o inusuali, cambiamenti di umore o di comportamento (ad esempio, essere irritabile o smemorati), vertigini, capogiri, o svenimento, lentezza insolita, o un aumento di peso.

Verificare con il proprio medico se visione offuscata, difficoltà con la lettura, dolore agli occhi, o qualsiasi altro cambiamento nella visione si verifica mentre si sta assumendo il farmaco. Il medico può decidere di avere gli occhi controllato da un oculista (oculista).