dolore alla gamba dopo prolungata in piedi o seduta: una preoccupazione?

Nuovo, dolore alle gambe persistente merita certamente una visita al tuo medico per la valutazione. dolore alle gambe può avere molte cause, ma la vostra descrizione del dolore dopo prolungata in piedi o seduti suggerisce un possibile accumulo di liquido nelle vene delle gambe (congestione venosa).

congestione venosa si verifica quando le valvole nelle vene delle gambe non funzionano correttamente per mantenere il sangue in movimento in modo efficiente dalle gambe al cuore. Invece, le piscine di sangue nelle gambe e piedi, provocando dolore e gonfiore. Il dolore è tipicamente descritto come una sensazione di bruciore o crampi, principalmente nel polpaccio.

infiammazione passato di una vena (flebiti) può danneggiare le valvole e portare a congestione venosa. Scarsa funzionalità delle valvole nelle vene delle gambe contribuisce anche alle vene varicose – vene dilatate visibili appena sotto la pelle. Le vene varicose possono anche portare a congestione venosa.

Indossare calze elastiche ad altezza ginocchio può essere la pena di tentare di alleviare il disagio associato con accumulo di liquido nelle gambe. Chiedete al vostro medico per una raccomandazione.

Con

visitare il vostro medico